Go to Top

Lusso Rolex Datejust Superlative Chronometer Diamante Replica Orologi

Orologi-Rolex-da-donnaUn’avventura a lieto fine quella di Guido Fienga, una delle quattro persone rapinate del proprio Lusso Rolex Datejust Superlative Chronometer replica Orologi lo scorso 2 dicembre a Roma. L’imprenditore/manager che collabora con l‘As Roma era caduto nella trappola di tre napoletani che, con l’ormai celebre “tecnica dello specchietto”, erano specializzati nel furto di orologi di valore.“Le scrivo per esprimere la mia gratitudine verso i funzionari della Squadra mobile che hanno risolto prontamente il caso e mi hanno assistito. I suoi collaboratori sono stati semplicemente fenomenali. Non ho mai visto una manifestazione di professionalità, efficienza e prontezza come quella mostrata neanche a Londra, dove vivo spesso, e dove la polizia locale è certamente ben preparata“.

LA TECNICA DELLO SPECCHIETTO – “Mi chiamo Guido Fienga e sono una delle quattro persone rapinate del proprio orologio con la nota (ora anche a me) tecnica dello specchietto” scrive Fienga al Questore. 

IL CASO RISOLTO IN UN’ORA E MEZZA – Nella lettera, Fienga sottolinea la celerità dell’intervento della polizia. “Dalle 9:10, ora della rapina e della mia denuncia telefonica al 112, sono stato contattato 2 volte a stretto giro dalla questura che mi hanno chiesto dettagli sui rapinatori e sul mio orologio finché alle 10:40 il vicecapo della Squadra mobile mi ha annunciato l’arresto dei rapinatori e il recupero della refurtiva (peraltro in un’altra zona di Roma). In un’ora e mezza hanno risolto il caso“.

Adesso, con una lettera, Fienga ringrazia il Questore replica rolex datejust orologi e gli agenti della Squadra Mobile che nell’arco di un’ora e mezza erano riusciti a fermare i tre e a riconsegnare ai proprietari la refurtiva.

, ,