Go to Top

Per gli uomini Replica Watch Vis-à-Vis: Breguet Tradition Chronographe Indépendant 7077

foto alto Tradition Chronographe Indépendant 7077

foto alto Tradition Chronographe Indépendant 7077Save

Ref. 7077BRG19XV

Tra le novità Breguet Xxi Price Replica di quest’anno c’è un cronografo molto interessante. Inserito nella collezione Tradition, che ricorda oggi anche le invenzioni del passato ad opera del genio. Questo 7077 è costituito di due meccanismi completamente indipendenti, uno dei quali è solamente dedicato alla misura dei tempi brevi.

Generalmente i punti cruciali di un cronografo meccanico sono due: l’attivazione delle funzioni, con conseguenti tempi di latenza, e l’impatto della complicazione sulla precisione sia essa riguardi il rilevamento cronometrico sia la normale marcia dell’orologio.

Il nuovo Tradition Chronographe Indépendant affronta questi eterni dilemmi orologieri con: un meccanismo che oscilla a una frequenza standard per rilevare ore e minuti, un secondo dispositivo che viaggia ad alta frequenza (5 Hz.) dedicato solo alla parte cronografo. La differenza di oscillazioni tra i due è stata scelta anche per scongiurare l’innesco di fenomeni di risonanza.

foto cronografo Breguet 627 Replica Tradition 7077Save

stile 3D collezione La Tradition

Le particolarità non sono finite qui. Nel contesto di un doppio movimento (due oscillatori, due treni del tempo, sistema di innesto delle funzioni cronografiche e ruotismi vari) montare due separati bariletti nel Calibro di manifattura 580DR avrebbe necessitato di parecchio spazio.

Come il “kers”
Proprio così, la soluzione escogitata da Breguet somiglia concettualmente al dispositivo utilizzato in F1 per recuperare in frenata energia per il motore elettrico! Gli orologiai hanno approntato un sistema che, attivandosi quando l’utilizzatore azzera il cronografo, carica una molla a lama che lavora in flessione.

Ne deriva che l’autonomia di funzionamento del cronografo che viaggia a 72.000 alternanze/ora è di 20 minuti, ma siccome la sua messa in carica deriva da un’immancabile azzeramento della lancetta dei secondi essa sarà sempre costante. Geniale.

La ruota del bilanciere della parte cronografica è in titanio. La scelta per questo particolare è andata sul leggerissimo materiale per poter mantenere il cliché della collezione Tradition che vuole mostrare il più possibile gli elementi disposti sopra la platina (approfondimenti sull’ orologeria tridimensionale – ndr – stile introdotto in Alta Orologeria da Abraham-Louis Breguet). I problemi di peso correlati all’utilizzo di materiali standard avrebbero costretto i tecnici a inserire un bilanciere più piccolo, che avrebbe però influito negativamente sull’impatto estetico.

Tra le tante leggende, una illustrazione di un dipinto, conservato nel castello di Fosdinovo in Toscana, fa risalire l’origine del nome all’anno 540 d.C. Il giovane nobile Accino Marzio vendicò la morte del padre sorprendendo il re dei Franchi Teodeberto II nel sonno e trafiggendolo alla gola con una spina. Si narra che il re abbia urlato disperato : “Ah, mala spina”. Da qui deriva l’origine del cognome ed in seguito il motto di famiglia: “SUM MALA SPINA MALIS, SUM BONA SPINA BONIS” ( sono una spina pungente per i cattivi ed una spina che non punge per i buoni).Nei primi anni del 1800, Abraham-Louis Breguet fu nominato “Horloger de la Marine Royale”, fornitore ufficiale della Marina Francese. Nel 1815 realizzò il Cronometro da marina con doppio bariletto: essendo custodito in un’apposita scatola di legno, era in grado di basculare sui tre assi e di assicurare, anche durante la navigazione più agitata, la precisione nella misurazione del tempo.La vostra casata possiede intensi legami con l’arte della navigazione… Una qualità condivisa anche da Breguet che fu il fornitore ufficiale della Marina Francese. Il Cronometro da marina Breguet con doppio bariletto è entrato nella storia dell’orologeria!

Grande tecnica dentro, fuori questo 7077 sono visibili altri immancabili eleganti segni della tradizione Breguet. La cassa che misura 44 mm di diametro, e che si può scegliere tra oro bianco e oro rosa, mostra sul rehaut la tipica finitura cannelure, una delle firme del marchio. E che dire del quadrante decentrato a ore 12 in oro 18 carati argentato con guilloché inciso a mano? Solo un elemento come questo elemento differenzia un Breguet (approfondisci leggendo questo articolo sui quadranti Breguet).

immagine live doppio movimento cronografo BreguetSave

Cal. 580DR

Vi sono altri materiali avanzati e elementi speciali utilizzati da questo doppio movimento a carica manuale: chi è interessato a scoprirli può visitare il sito web della Maison.

Il Breguet Tradition Chronographe Indépendant 7077 in oro bianco Ref. 7077BBG19XV ha un prezzo di 73.600 Euro, la Ref. 7077BRG19XV in oro rosa 72.900 Euro.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *